Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Visita della Vice Ministra Emanuela Del Re in Libano (3 settembre 2020)

La Vice Ministra del Ministero Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Emanuela Del Re, si è recata ieri in visita a Beirut. La Vice Ministra ha avuto incontri con le ONG italiane e libanesi, con il Ministro degli Esteri Charbel Wehbe e con il Coordinatore Umanitario e Residente delle Nazioni Unite per il Libano, Najat Rochdi. Gli incontri hanno consentito di fare il punto sulle iniziative messe in campo dall’Italia, e in particolare dalla Cooperazione italiana allo Sviluppo, in risposta all’emergenza umanitaria legata alle esplosioni al Porto di Beirut del 4 agosto e di delineare, sulla base dei bisogni sul terreno, la strategia per affrontare la fase della prima ricostruzione. La Vice Ministra ha visitato altresì l’ospedale militare da campo italiano allestito presso l’Università Libanese dalla Difesa italiana nell’ambito dell’operazione “Emergenza CEDRI” e alcune abitazioni riparate nel quadro del progetto Love Beirut di AVSI.

Durante la visita, la Vice Ministra Del Re, ha consegnato con il supporto delle LAF al Segretario Generale della Croce Rossa libanese, Georges Kettaneh, aiuti fra cui dispositivi di protezione Covid-19, medicinali, e altro materiale sanitario donato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) e dalla Croce Rossa italiana. La Croce Rossa libanese curerà la distribuzione agli ospedali di Beirut e di Tripoli del materiale giunto ieri all’aeroporto di Beirut a bordo di un volo umanitario.