Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Proroga dei permessi di soggiorno al 31 luglio 2021

L’Ambasciata d’Italia informa che, ai sensi del Decreto Legge n. 56 del 30 aprile 2021, è disposta un’ulteriore proroga fino al 31 luglio 2021 della validità dei permessi di soggiorno in scadenza/scaduti a partire dal 31 Gennaio 2020. Si riportano le tre opzioni possibili:

1) Volo diretto Beirut-Italia: NON NECESSITA visto di reingresso;

2) Volo da Beirut con coincidenze in altri paesi Schengen: NECESSITA visto di reingresso;

3) Volo da Beirut con coincidenze in Paesi extra Schengen: NON NECESSITA visto di reingresso ma una nota consolare potrà essere rilasciata da questa Ambasciata (richiesta per via posta elettronica).

I richiedenti che hanno richiesto il rinnovo del permesso di soggiorno e sono in possesso del cedolino/ricevuta sono pregati di contattare direttamente la Questura di appartenenza.

Si invitano altresì tutti i viaggiatori a prendere preventiva visione dei continui aggiornamenti sulle misure del Governo italiano in materia di ingresso in Italia:

https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.html